Cinema di Caronno

Vai ai contenuti

Menu principale:

21
Gennaio
LION

Sabato 21 Gennaio ore 21:00
Domenica 22 Gennaio ore 17:00
Domenica 22 Gennaio ore 21:00




Trama
Il film racconta l'incredibile storia vera di Saroo, un bambino di Madras in India che a 5 anni finisce sul treno sbagliato e si perde a Calcutta. Viene ritrovato dalle autorità ma non riesce a spiegare il suo luogo di provenienza, ha soltanto in mente l'immagine della stazione dalla quale era partito. Viene quindi adottato da una coppia australiana. Molti anni dopo, ormai adulto, decide utilizzando Google Earth, di analizzare una per una tutte le stazioni ferroviarie dell'India finché non riesce a trovare quella giusta...
26
Gennaio
IL MEDICO DI CAMPAGNA

Giovedì 26 Gennaio ore 21:00
Domenica 29 Gennaio ore 21:00




Trama
Tutti gli abitanti di un paesino di campagna possono contare su Jean-Pierre, il medico che li ascolta, li cura e li rassicura giorno e notte, sette giorni su sette. Malato a sua volta, Jean-Pierre assiste all'arrivo di Nathalie, che esercita la professione medica da poco tempo e ha lasciato l'ospedale dove lavorava per affiancarlo. Ma riuscirà ad adattarsi a questa nuova vita e a sostituire colui che si ritiene... Insostituibile?
27
Gennaio

NOTT DE REPUBLICHETA
spettacolo dialettale

Venerdì 27 Gennaio ore 21:00


Spettacolo Teatrale Dialettale


LA VICENDA RAPPRESENTATA

La commedia rappresenta uno spaccato di vita vissuta durante la Seconda Guerra Mondiale. Il personaggio conduttore è Teresa, la portinaia di una vecchia casa di un quartiere popolare di Milano.
Il tutto ha inizio in un periodo lontano dalla guerra quando, l’ormai anziana portinaia, si trova ad affittare l’abbaino del vecchio caseggiato ad una giovane donna.
Rapita dai tratti somatici della persona che ha di fronte, ritorna improvvisamente a quegli anni ed a quei momenti terribili vissuti sotto i bombardamenti ed in particolare si trova a ripensare a quanto successo in quell’abbaino. Cosi’ dal racconto di Teresa prendono forma le figure del marito Luigi; di Ester, una giovane donna ebrea braccata dalla polizia tedesca, che porta in grembo un figlio; di Antonietta, una donna bonacciona che l’aiuterà a mettersi in salvo, e di Carlo, fratello di Antonietta, appartenente alla milizia fascista, ligio al dovere ed alle regole del partito.
L’autore ha saputo coniugare e stemperare la tragicità della storia con un corretto bilanciamento dei dialoghi, dei personaggi e delle azioni senza mai cadere in una comicità gratuita. Ne è uscita una storia che con la sua intensa tragicomicità influenza emotivamente gli spettatori.


28
Gennaio
SING

Sabato 28 Gennaio ore 17:00
Sabato 28 Gennaio ore 21:00
Domenica 29 Gennaio ore 17:00


Trama
Sing racconta la storia di Buster Moon, un elegante koala proprietario di un teatro un tempo grandioso ormai caduto in disgrazia. Buster è un eterno ottimista - va bene, forse è un po' un furfante - che ama il teatro più di qualsiasi altra cosa e che farà il possibile per salvaguardarlo. Di fronte allo sgretolamento della ambizione della sua vita, Buster ha un'ultima occasione di ripristinare il suo gioiello in declino al suo antico splendore, producendo la più grande competizione canora al mondo. Saranno cinque i concorrenti ad emergere: un topo tanto bravo a canticchiare quanto ad imbrogliare; una timida elefantina adolescente con un enorme caso di ansia da palcoscenico; una madre sovraccarica che si fa in quattro per occuparsi di una cucciolata di venticinque maialini; un giovane gorilla che sta cercando di allontanarsi dai reati della sua famiglia di delinquenti; ed una porcospina punk-rock che ha difficoltà a liberarsi di un fidanzato arrogante e a diventare solista. Ogni animale si presenta all'ingresso del teatro di Buster convinto che questa sarà l'occasione per cambiare il corso della propria vita.

IL GRANDE GIGANTE GENTILE

Prossimamente

Trama
Il GGG è un gigante, un Grande Gigante Gentile, molto diverso dagli altri abitanti del Paese dei Giganti che come San-Guinario e Inghiotticicciaviva si nutrono di esseri umani, preferibilmente bambini. E così una notte il GGG - che è vegetariano e si ciba soltanto di Cetrionzoli e Sciroppio - rapisce Sophie, una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Inizialmente spaventata dal misterioso gigante, Sophie ben presto si rende conto che il GGG è in realtà dolce, amichevole e può insegnarle cose meravigliose. Il GGG porta infatti Sophie nel Paese dei Sogni, dove cattura i sogni che manda di notte ai bambini e le spiega tutto sulla magia e il mistero dei sogni. L'affetto e la complicità tra i due cresce rapidamente, e quando gli altri giganti sono pronti a nuova strage, il GGG e Sophie decidono di avvisare nientemeno che la Regina d'Inghilterra dell’imminente minaccia, e tutti insieme concepiranno un piano per sbarazzarsi dei giganti una volta per tutte.
L'ORA LEGALE

Prossimamente

Trama
In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un "favore" che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese.
SMETTO QUANDO VOGLIO
MASTERCLASS

Prossimamente

Trama
La banda dei ricercatori di Smetto quando voglio è tornata. Anzi, non è mai andata via. Se per sopravvivere Pietro Zinni e i suoi colleghi avevano lavorato alla creazione di una straordinaria droga legale diventando poi dei criminali, adesso in Smetto quando voglio 2 Masterclass è proprio la legge ad aver bisogno di loro. Sarà infatti l'ispettore Paola Coletti a chiedere al detenuto Zinni di rimettere su la banda, creando una task force al suo servizio che entri in azione e fermi il dilagare delle smart drugs. Agire nell'ombra per ottenere la fedina penale pulita: questo è il patto. Il neurobiologo, il chimico, l'economista, l'archeologo, l’antropologo e i latinisti si ritroveranno loro malgrado dall’altra parte della barricata, ma per portare a termine questa nuova missione dovranno rinforzarsi, riportando in Italia nuove reclute tra i tanti "cervelli in fuga" scappati all'estero. La banda criminale più colta di sempre si troverà ad affrontare molteplici imprevisti e nemici sempre più cattivi tra incidenti, inseguimenti, esplosioni, assalti e rocambolesche situazioni come al solito "stupefacenti".
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu